8/13/2010

ITALIAN ESTIMATIONS - Shakira sopra a Ligabue

Non lo dicevo ma sotto sotto speravo che per quest'anno niente solita pausa di due settimane. Per ora ancora niente classifica quindi immagino che siamo già nella prima settimana.

La classifica però c'è...e a quanto pare Shakira ha superato Ligabue ed ora si trova in testa alla classifica. Nessun'altra informazione per ora.

18 comments:

audemar said...

si la classifica c'è sempre e viene diffusa agli organi di stampa, solo che gli addetti che devono aggiornare il sito Fimi sono in vacanza

sofaraway said...

beh, il sorpasso di Shakira ci può stare. In fondo con 10 euro ti becchi l'album ed in omaggio anche il singolo in cd.... ed il singolo sta andando ancora fortissimo. Ligabue, a mio avviso, è stato #1 per 8 settimane, anche grazie alla concorrenza inesistente. Già l'estate scorsa col ciclone Jackson e Ferro ne avrebbe fatte di meno. Ad ogni modo per Shakira è il primo album ad arrivare in testa ed è clamoroso che si tratti di un disco uscito ad ottobre, che ormai sembrava destinato al dimenticatoio.... La settimana prossima sarà una sfida serrata, con Shakira, a questo punto, favorita mentre nella settimana dal 16 al 22 agosto gli Iron Maiden non dovrebbero difficoltà a piazzare il loro 3° album consecutivo in cima

BOL said...

credo che shakira stia raccogliendo solo ed esclusivamente x per singolo ossessione radiofonica. Mentre sia Antoncci e Ligabue stanno pagando il boicottaggio radiofonico per i loro secondo singoli, Inaspettata e Quando canterai la tua canzone, sicuramente migliori dei primi.Nel periodo estivo la pubblicità radiofonica ha una rilevanza triplicata rispetto agli altri periodi, grazie anche all'assenza della televisione. Per ciò che concerne la concorrenza scarsa, chiamare scarso Vasco è inopportuno, cose sarebbero da valutare in ambito dieverso gli EP e i cd sotto la soglia di 10 euro. Tiziano Ferro veniva da una tempesta radiofonica,oltre che da bei singoli, M. Jackson, dalla sua dipartita, qualche anno fà qualcuno ricorderà HAPPY HOUR,singolo nullo, dell'album Nome e Cognome ma che trascinato dalla pubblicità della Vodafone e da oltre 10 settimana in testa nei passaggi radiofonici, portò il cd dopo circa 45 settimane in testa alla classifica......D'estate la base degli acquirenti di cd è differente,il 90% è vendita occasionale, frutto di tormentoni e concerti, un pò come succede con le vendite natalizie,si punta sulla novità del periodo.

sofaraway said...

@ Bol: Vasco è all'ennesimo live..un istant live cd per la precisione, senza singoli, senza promozione. Non è esattamente la stessa cosa di un album di inediti! Ad ogni modo la punteggiatura andrebbe messa con più attenzione, sennò non si capisce niente :)

BOL said...

istant live per la precione. X le raccolte hai ragione, ma questo è un cd live, e sarebbe opportuno controllare il numero di spettatori degli ultimi tour, sempre lo stesso spettacolo con qualche modifica, ma sempre e solo sold out. La promozione? Ho l'impressione che il tuo tempo lo passi davanti al pc! Dagli autogrill ai megastore c'era solo la sua pubblicità! Singoli in promozione? Molto meglio, vista la riuscita artistica degli ultimi.

sofaraway said...

Si ma cosa c'entrano i dati dei sold out di Vasco? Nessuno discute la sua grandezza. Ma questo disco live è un disco SECONDARIO, destinato solo ai fan (pur numerosi). Quattro cartelloni pubblicitari non possono certo pareggiare l'appeal di un disco di inediti (ma eri in Italia quando è uscito Il Mondo Che Vorrei?). Dunque ripeto: se il disco di Vasco fosse stato di inediti allora si che sarebbe stata una bella sfida contro Ligabue (sfida che probabilmente Vasco avrebbe vinto, visto che sicuramente fino a settembre sarebbe rimasto #1). Ma non essendo così alla fine sia Ligabue ma anche Shakira l'hanno superato. Poi il concetto di concorrenza scarsa era generico... ed obiettivamente si può dire che quest'estate le uscite importanti sono state pochissime.

zago said...

Beh sulla carta un live di Vasco per le prime 2-3 settimana era "alta concorrenza", ma a ben vedere dai dati di metà anno, nelle prime settimane non ha fatto cifre altissime.

Non voglio offendere nessuno, ma mi chiedo come si faccia a comprare un cd di Shakira, soprattutto quest'ultimo (poi solo per la canzoncina da scuole elementari dei mondiali...)

Ho letto un po di altre news in giro sulla classifica settimanale...niente Arcade Fire in top10...cioè questi fanno 150.000 copie in USA, 60.000 in UK e 30.000 in Canada e in Italia meno di 2000/2500?? Siamo messi proprio male...

Gli Iron Maiden avranno la vita decisamente facile a questo punto... il primo posto di Shakira di questa settimana non vale + di 6.000 copie, gli Iron a meno che tutti i metallari italiani non siano lontano dall'Italia dovrebbero farcela senza problemi.

Tra l'altro è già "uscito" e dai primi ascolti mi sembra veramente mediocre.. va bene il riciclo di idee (che c'è da almeno 20 anni in casa Iron) ma ad esempio Brave New World era un signor album e pure gli ultimi due erano almeno decenti, questo puzza proprio di muffa..

Miky said...

Ciao a tutti/e, vi pubblico la top-ten, visto che Fimi non aggiorna il sito (nell'ordine: posizione, pos.scorsa settimana, settimane di presenza):
1 (2) 09 Shakira
2 (1) 13 Ligabue
3 (3) 07 Vasco Rossi
4 (4) 10 Litfiba
5 (7) 41 Lady Gaga
6 (5) 17 Biagio Antonacci
7 (9) 11 Cesare Cremonini
8 (6) 09 Gigi D'Alessio
9 (8) 04 Sting
10(14)21 Emma Marrone

Ciao e complimenti x il sito!

alessioboom said...

Vendite mondiali al 13 Agosto 2010.
Il ferragosto è arrivato anche per l'aggiornamento settimanale delle vendite mondiali =). Le produzioni giapponesi dominano il mercato mondiale, mentre sorprendono ancora le vendite eccellenti di Eminem. 4/5 settimane e arriva a 4 milioni di sto passo. Scendono sotto la soglia delle 100 mila copie vendute Lady Gaga (abbondantemente sopra le 100 mila copie da Novembre fino ad ora, record?) e Justin Bieber. Nei piani bassi Alicia Keys supera Sade.

1)(=) Lady Gaga - 4,549
2)(=) Justin Bieber - 3,890
3)(=) Eminem - 3,259
4)(=) Lady Antebellum - 2,842
5)(=) BEP - 2,540
6)(▲) Alicia Keys - 2,057
7)(▼) Sade - 2,037
8)(=) Susan Boyle - 1,825
9)(=) Michael Bublè - 1,773
10)(=) Kesha - 1,592

Altri album:

Usher - 1,351
Rihanna - 1,332
AC/DC - 1,271
Drake - 1,089
Jack Johnson - 1029
Muse - 1,026

La classifica italiana di Agosto sbalordisce sempre. Shakira prima??? Vorrei proprio vedere chi sono queste 6 mila persone che hanno comprato il suo CD

BOL said...

Caro Zago ti pongo un quesito riguardo ai Wind Music Awards. La classifica dei premiati credo, seguisse l'ordine preciso delle vendite nel periodo preso in oggetto 01/06/2009 a 30/05/2010. Per ciò che concerne i multiplatino ho qualche precisazione da fare:
1) Tracks 2 di Vasco, stima 289k, credo qualcosa in più, ma ok.
2) Ali e Radici, stima al 04/06/2010 352k a cui vanno tolti circa 100k, prima settimana non conteggiata, in quanto cd uscito il 21/05/2010, pertanto 252k, ok.
3) My Christmas di Andrea Bocelli, stima al 04/06/2010 246k, ok.
4) Laura live world tour 2009 stima al 04/06/2010 234k, ok.
5) Senza nuvole, stima al 04/06/2010 231k, ok.
6) IF, stima al 04/06/2010 204k, ok
7) Arrivederci Mostro?
8) Heart elisa, 206k al 04/06/2010,credo sovrastimata, comunque 190k al 04/06/2010, ok.
9) Oltre, Emma?
10) Q.P.G.A. stima al 04/06/2010 167K, OK , forse meno.
11) Una canzone pop?
12) Dream solo i sogni sono veri, stima al 04/06/2010 210k a cui va tolto il periodo dal 27/03/2009 al 30/05/2009, circa 80k, pertanto 130k, nel periodo di riferimento.
Stimare è un compito difficilissimo, soprattutto nel mercato italiano pieno di anomalie. Prima anomalia Vasco e Liga, con il grosso zoccolo duro, che emerge con cifre, visibili, nei live. Se ligabue in 48 ore ha venduto più di 100.000 ticket e, in 21 giorni circa 250.000 ticket per il tour attuale, media costo biglietto 40 euro, è possibile che nelle prime 2 settimane, oggetto del premio abbia potuto vendere tra 190k e 204k, costo cd 18,00 euro? Credo di si.
Altra anomalia, Amici, con l'enorme carrozzone pubblicitario. Pertanto Emma tra 190K e 160K?
Carone tra 160K e 130K? Credo di si.
Vi chiedo di non parlare di mediaTraffic, sono stime di chi, più di una volta, ha dimostrato di non conoscere la realtà italiana

alessioboom said...

BOL i live centrano in maniera minima per cantanti con 10/15 o 20 album già pubblicati, con una carriera ventennale alle spalle. La gente paga 30/40€ per ascoltare i singoli di una carriera (non di un determinato album). Quanta gente apprezza il Ligabue di 10/15 anni fa e non apprezza il Ligabue di oggi? Tanta, tantissima gente. Sicuramente Liga o Vasco non riempirebbero il San Siro sapendo di dover ascoltare solo le canzoni di un nuovo album. 200 mila copie in Italia sono tantissime. Come fai a vendere 200 mila copie se in tutto l'anno l'album più venduto a fatica arriva a 300/350 mila? E poi stiamo parlando del mercato italiano che praticamente sta diventando insignificante.

BOL said...

Hai ragione, ma il dubbio di quell'ordine non è assolutamente chiarito. D'altronde è stato da più parte detto, che era l'ordine in base alle vendite.Ora delle due l'una o Elisa non arrivava al 30 maggio 2010 a 130k, quindi è giusta la stima per ligabue di 135k per 2 settimane, ma se ciò fosse vero, è alquanto improbabile che baglioni, emma, carone e nannini siano tra 130k e 120 k per giustificare il multiplatino. Praticamente o si è sbagliato una stima o una serie di stime. Vista la professionalità di Zago, opto per la prima.
Con gli Ep e gli sconti, o con i regali sui decoder digitali (D'Alessio) è facile fare cifre più alte. L'eccezione di un o pochi artisti non cambia l'andamento del mercato, sarà la somma totale delle vendite a determinare l'andamento del mercato. Un mercato con un artista a 500k annuali e con il decimo a 100k è peggiore, di uno dove i primi 10 artisti oscillano tra 300k e 200k. Credo che Il mondo che vorrei dopo 2 settimene avesse fatto circa 240k, Ligabue può aver fatto circa il 20% in meno, ci sta. Come ci stava che dopo vendite così alte alle prime settimane Vasco alla sesta settimana fu superato da Jovanotti alla 19...... Chiudo dicendo che si sta sottostimando anche Antonacci. Credi che se non avesse fatto uscire Arrivederci mostro, ligabue avesse avuto il coraggio di andare in tour, dopo quello del 2008? Di solito io prima acquisto il cd di un artista, se questo fosse di mio gradimento cercherei di approfondire con un live.....

zago said...

@Bol, bel commento. Secondo me la soluzione in tutto è che nel 2010 c'è GFK...difficile confrontare con i dati del 2009 (Nielsen e con campione leggermente inferiore). Per questo credo che i WWA siano stati un po' un pasticcio. Gli album usciti nel 2010 siano risultati leggermente più in alto proprio per la questione del campione.

@Miky, grazie

@Alessio LadyGaga è impressionante. Eminem la "sorpresa" degli ultimi mesi, non mi sarei mai aspettato che arrivasse a vendere quanto il precedente nè in generale, nè tantomeno in così poco tempo. E dire che l'album del "ritorno" era quello prima, questo, uscito ad appena a un anno di distanza e senza troppo hype, mi sembrava quasi un suicidio commerciale come mossa.

alessioboom said...

C'è da chiedere nel forum di mediatraffic se le 37 settimane di Lady Gaga sopra le 100 mila copie siano un record!

Eminem sta andando benone nei paesi anglosassoni.

USA: quasi 2 milioni (probabilmente sarà l'album più venduto dell'anno, accantonando la minaccia di Taylor Swift)

UK: 454,000+

Australia: 115,881+

zago said...

a naso è record... Amy Winehouse fece grosse cose ma non mi pare 37 settimane oltre le 100.000, magari ricordo male.

Ovviamente questo da 5 anni a sta parte...prima era già successo di sicuro.

alessioboom said...

Ho controllato le vendite di Amy Whinehouse. E' assurdo, non ricordavo un successo così duraturo nel tempo (ben oltre i 2 anni). Nel 2007 è stata per 29 settimane consecutive oltre le 100 mila copie, aprile-settembre, per poi ritornarci a fine novembre con oltre 200 mila copie per settimana. dalla fine del 2007 al maggio/giugno 2008 sta per 28 settimane consecutive con oltre 100 mila copie, con il periodo Gennaio/Marzo 2008 con vendite stratosferiche (abbastanza oltre le 200 mila copie, per un CD uscito nel 2006). Le 37 settimane consecutive non le ha fatte, però nel totale Amy Whinehouse ha fatto ben 57 settimane.

pattok said...

evvai posso commentare...non so perchè ma spesso questo pc non mi fa accedere al sito...

mi mancava la classifica di alessio....e adesso proprio manca quella di zago...ma io mi chiedo...

quanto ci vuole a scrivere e pubblicare 100posizioni ? una mezzora del cavolo no?e alla Fimi invece sono TUTTI in ferie? ba...

scansafatiche.

quindi...wow eminem supererà bieber...evvai evvai evvai.
sta lanciando davvero ottimi singoli e il suo successo non mi sorprende. in love the way you lie mi piacciono le sue rappate, ma logico che per il pubblico medio senza rihanna a cantare il ritornello non avrebbe fatto successo.

lady gaga va sempre forte eh...

poi...shakira supera ligabue...che CULO ! (anche nel vero senso della parola ;) )

e concordo, ligabue e antonacci soffrono l'ignoranza di deejay kiss kiss rtl rds e radio italia.

loro non mi fanno impazzire però...dirisio è così urgente???perchè lui si e loro no?quanto ha sborsato? spero almeno venda un pò di singoli così i suoi numerosi passaggi saranno motivati...

uh sarebbe stato bello vedere l'anno scorso la battaglia radiofonica Indietro-Un colpo all'anima ...e anche vedere A.M.E. contro A.Mostro ...non so schierarmi ma Tiziano Ferro praticamente ha dominato la scorsa estate(se ci pensiamo bene,senza la morte di jackson lui sarebbe stato 2mesi primo)

sofaraway said...

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Spettacolo/Musica-Shakira-ancora-regina-delle-classifiche-Eminem-tra-le-new-entry_849291358.html

come previsto, Shakira si conferma in testa... mentre si iniziano a vedere anche in Italia gli effetti del successo di Eminem (bella risalita al m. 10). Settimana prossima gli Iron Maiden debutteranno facilmente al primo posto :)